| Home
 
| Soci fondatori Founders
| Iscritti
| Login
| Blog
| Media
 
| VORTEX-2
| Eventi 2009
| Tour '08 Tornado Tour 2008
| Tour '07 Tornado Tour 2007
| Eventi 2007
| Downloads
| DB Reports
| Glossario
| Video
 
| Contatti
| Segnala il sito
 







 
 
 
 
 
 
 
Copyright .
 
 

Corso per "Corso per osservatori fenomeni meteorologici intensi e stormchaser"

Due giornate interamente dedicate ai protagonisti delle nostre estati: i temporali

Dopo il successo ottenuto dalle due edizioni del 2006 del corso per "Osservatori di fenomeni meteo intesi e cacciatori di temporali" tenutisi presso il Centro Meteorologico di Teolo (PD), e all'edizione 2007 realizzata ad Abano Terme (PD) nell'ambito della manifestazione Thunderstorms2007 ed intitolata "Cacciatori di temporali. Come osservarli, capirli e prevederli", anche quest'anno viene proposto il corso: "Osservatori di fenomeni meteorologici intensi e stormchaser".

Tutto questo grazie alla collaborazione tra OnLus MeteoNetwork, Thunderstorms, MeteoNetwork Romagna, MeteoCenter.com e il Thunderstorm Team.

Il corso si terrà nelle giornate di sabato 12 e domenica 13 aprile presso la sede di MeteoCenter, in Via Granarolo 62 a Faenza. Il numero massimo di partecipanti è fissato a 80. Il corso verrà realizzato solo con un minimo di 40 partecipanti.

La quota di partecipazione è fissata in 50 euro (coffee break sabato e domenica, pranzo a buffet sabato, tesserino di riconoscimento). Il corso è aperto a tutti e non sono necessari particolari pre-requisiti.

Per iscrizioni ed ulteriori info inviare una mail qui oppure qui.
La locandina del corso è scaricabile qui.

Al corso sono stati affrontati i seguenti argomenti:

Sabato 12 aprile 2008

  • "Introduzione al corso" - Gabriele Formentini (CMT-ARPA Veneto)
  • "Nubi cumuliformi: struttura e dimensioni" - Alberto Gobbi (MeteoNetwork)
  • "Instabilità e moti convettivi " - Pierluigi Randi (MeteoCenter)
  • "I fulmini" - Marina Bernardi (CESI)
  • "Radiosondaggi ed odografo" - Pierluigi Randi (MeteoCenter)
  • "La grandine" - Fulvio Stel (OSMER-ARPA Friuli Venezia Giulia)
  • "Il radar doppler" - Gabriele Formentini (CMT-ARPA Veneto)


Domenica 13 aprile 2008

  • "Tipi di temporali, parte I: cella singola e multicella" - Alberto Gobbi (MeteoNetwork)
  • "MCS, MCC e Gustfront" - Pierluigi Randi (MeteoCenter)
  • "Tipi di temporali, parte II: supercelle e tornado" - Andrea Griffa (MeteoNetwork)
  • "Esperienze e case study di storm chasing" - Andrea Griffa (MeteoNetwork)